Picchia il cagnolino Denunciata dalla polizia

Picchia il cagnolino
Denunciata dalla polizia

Intervento delle Volanti l’altra sera in piazza Vittoria

Ubriaca e violenta nei confronti di quel povero cagnolino. Una donna di 49 anni, residente in città, è stata fermata e denunciata dagli agenti della polizia, squadra volante, per maltrattamento di animali e sanzionata amministrativamente per ubriachezza molesta.

L’episodio risale all’altra sera in piazza Vittoria: erano passate da poco le 19 quando la donna si trovava vicino alla pensilina dell’autobus e continuava a strattonare il proprio cagnolino. La scena è stata notata da alcuni passanti, che hanno poi visto la donna avvicinarsi alla statua di Garibaldi. E qui, secondo i testimoni, la donna ha iniziato a colpirlo con schiaffi, ricevendo in cambio un morso. Successivamente si sarebbe anche tolta una scarpa, per colpire nuovamente la povera bestiola.

Alla vista di tale violenza, i testimoni hanno chiamato la polizia, intervenuta con la pattuglia delle volanti in pochi minuti. Alla fine la donna è stata portata in Questura e denunciata. Il cane, invece, è stato restituito alla figlia, che è la legittima proprietaria.


© RIPRODUZIONE RISERVATA