Auto costrette allo slalom tra i posti moto

Via Rubini, i residenti protestano in strada

Alcuni cittadini in serata hanno simbolicamente bloccato la via

Auto costrette allo slalom tra i posti moto Via Rubini, i residenti protestano in strada
I residenti in protesta in via Rubini a Como

Disegnati i nuovi posti moto in via Rubini, ma sono stati collocati su due lati della strada. La collocazione inusuale dei 32 posti moto ha portato i passanti ad avere molte perplessità sulla chicane che si è creata e che, di fatto, impedisce il passaggio in contemporanea di due auto. Dal Comune hanno fatto sapere che la scelta è stata fatta con l’obiettivo di limitare la velocità, trattandosi di una via di accesso alla zona a traffico limitato.

In serata la dura protesta dei residenti che hanno simbolicamente bloccato la strada per denunciare «i disagi che questa folle soluzione ci provoca».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}