Quanti pompieri per un giorno Folla per la festa di S.Barbara
Como Santa Barbara patrono dei Vigili del Fuoco esercitazioni con i bambini in caserma (Foto by Carlo Pozzoni)

Quanti pompieri per un giorno
Folla per la festa di S.Barbara

I numeri dell’attività del comando provinciale di Como: 12 interventi di soccorso ogni giorno

Centinaia di pompieri per un giorno, di ogni età, dai bambini ai pensionati, hanno affollato per tutta la giornata di ieri la caserma dei vigili del fuoco di Como. Un successo la festa di Santa Barbara organizzata in via Valleggio dal comando provinciale. Fin dalla mattina una processione di cittadini ha fatto la spola con il cortile della caserma affollato di mezzi e predisposto per trasformare adulti e bambini in pompieri anche se solo per pochi minuti.

Soddisfatto il comandante provinciale, Mario Abate, che nel tardo pomeriggio ha tenuto il tradizionale discorso di Santa Barbara nel quale ha voluto ringraziare tutti «i vigili del fuoco di Como, gli istruttori, i capi turno, i capi reparto, i capi squadra per il quotidiano impegno nell’attività di soccorso, per la vicinanza che dimostrano alla loro caserma, per la grande disponibilità che ci consente di operare tutti i giorni nonostante le numerose difficoltà».

Il comandante ha anche sintetizzato i numeri dell’attività di quest’anno: quasi 5mila intervento di soccorso, ovvero dodici ogni giorno, ben 54 vigili del fuoco comaschi impegnati a prestare soccorso alle popolazioni colpite dal terremoto in centro Italia, 490 visite ispettive a impianti e aziende di cui 2 a rilevante rischio, 303 vigilanze antincendio in occasione di manifestazioni sportive e di spettacoli pubblici, un’ispezione ogni tre giorni per il rilascio del certificato di prevenzione incendi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA