Raccolta dei rifiuti a Como

In 6 mesi 5mila ore di malattia

Raccolta dei rifiuti a Como   In 6 mesi 5mila ore di malattia

Media di una settimana per ciascuno dei 145 addetti

COMO

Una valanga di ore di assenza, quasi 5mila in sei mesi. I dati sono relativi al personale della società Aprica, che ha l’appalto cittadino del servizio di raccolta rifiuti.

Numeri che sono rimbalzati anche a Palazzo Cernezzi oltre che tra i dipendenti stessi. Calcolando 36 ore di lavoro settimanali, significa 138 settimane di malattia in sei mesi.

L’assessore all’Ambiente, Bruno Magatti: «Come Comune facciamo verifiche sistematiche sull’operato dell’azienda per quanto riguarda il servizio, anche grazie alle segnalazioni dei cittadini, e nel complesso le risposte sono soddisfacenti».

Leggi il servizio sul quotidiano in edicola sabato 7 novembre


© RIPRODUZIONE RISERVATA