Reddito di cittadinanza I nuovi modelli sul sito Inps
Reddito: nuovo modelli sul sito Inps

Reddito di cittadinanza
I nuovi modelli sul sito Inps

I modelli aggiornati recepiscono le modifiche introdotte in sede di conversione del Decreto legge. Domande dal 6 al 30 aprile

Il sito dell’Inps è disponibile il nuovo modello per la presentazione delle domande per il Reddito di cittadinanza e per la Pensione di cittadinanza, insieme ai nuovi modelli “COM Ridotto ed Esteso”. I modelli aggiornati recepiscono le modifiche introdotte in sede di conversione del Decreto legge.

Le domande per ottenere il reddito di cittadinanza da maggio potranno essere presentate dal 6 aprile fino al 30 del mese (la finestra per ottenere il beneficio ad aprile si è chiusa il 31 marzo). La presentazione delle richieste, infatti, era stata sospesa in attesa che venissero messi a punto i nuovi moduli che tengono conto delle modifiche apportate al decretone in sede di conversione in legge (modifiche ci sono per le famiglie con disabili e per gli extracomunitari, ma anche sulle finte separazioni). Anche nei prossimi mesi, comunque, la presentazione delle domande sarà sospesa tra il primo e il cinque del mese.

Alla fine della scorsa settimana erano state presentate circa 750.000 domande (500.000 attraverso i Caf e 253.000 online e alle Poste) mentre altre 100.000 persone hanno preso appuntamento presso i Centri di assistenza fiscale ma non sono ancora riuscite a mettere a punto la domanda. A fine aprile potrebbero arrivare i primi pagamenti (dal 15 sono attese le prime risposte dall’Inps e pochi giorni dopo i primi inviti delle Poste ai beneficiari per ritirare la card), mentre sembra in alto mare la fase 2, ovvero quella dell’inserimento al lavoro delle persone in difficoltà.


© RIPRODUZIONE RISERVATA