Residenti, posteggi assegnati

Como, in 264 esclusi dal sorteggio

Sosta, effettuato il sorteggio per i posti gialli e blu

Residenti, posteggi assegnati Como, in 264 esclusi dal sorteggio
Caccia a un abbonamento per le strisce blu

Sono 264 i comaschi esclusi dal sorteggio per l’assegnazione degli abbonamenti agevolati nei posti e blu e gialli destinati ai residenti. Il numero comprende tutte le tipologie di richieste. Dal Comune ieri hanno fatto sapere che alla data del primo dicembre sono state consegnate alla Como Servizi Urbani 1.101 richieste per contrassegni ad abbonamento agevolato su strisce blu e 592 richieste per contrassegni posto auto residenti su strisce gialle. «Tutte le richieste pervenute entro i termini indicati per le zone 1 - 5 - 6 - 11 - 12 - 13 -14 - 37 - map. 80 - hanno chiarito - sono state soddisfatte, così come le richieste per il posto auto interrato 11. Per la zona 4 sono state soddisfatte le richieste fino al grado di priorità 5, per la zona 8 e per la zona 11 fino al grado di priorità 3».

Ieri sono state sorteggiate le domande di gradi di priorità superiori per tutte le zone, al fine di stilare la lista d’attesa. Per l’abbonamento agevolato blu di primo grado i problemi ci sono nella zona 3 (261 richieste, 191 posti), zona 9 (89 richieste e 81 parcheggi), zona 7 (77 richieste e 70 posti) e zona 10 (116 richieste a fronte di 68 contrassegni assegnabili). In pratica gli esclusi sono 88. Per quanto riguarda invece le strisce gialle, sempre per le richieste di primo grado, i problemi ci sono in zona 2 (216 domande, 131 contrassegni assegnabili), zona 10 (149 richieste, 41 contrassegni). Infine i posti auto per i residenti del nono grado nella zona uno ci sono state 16 richieste per 15 posti assegnabili.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}