Restano solo 10 migranti  Via Regina, il centro chiude
I container del centro di via Regina destinati presto a sparire. La chiusura del centro prevista questa settimana

Restano solo 10 migranti

Via Regina, il centro chiude

Il provvedimento è atteso entro la fine della settimana. Bernasconi: «Attendiamo risposta sull’utilizzo per l’emergenza freddo»

Como

Entro fine settimana, forse già giovedì primo novembre, chiude il centro migranti di via Regina. Ancora non c’è un annuncio ufficiale, ma nei container del centro realizzato nel settembre di due anni fa sono rimaste soltanto una decina di persone. «Non ho ancora avuto notizie certe al riguardo - commenta Roberto Bernasconi, direttore della Caritas - ma sono davvero pochi i migranti presenti nel centro e se portano via gli ultimi non ha più alcun senso tenerlo aperto per ospitare i migranti».

Il centro era stato aperto dopo l’emergenza dell’estate di due anni fa. Era stata la Prefettura, con il Comune, a individuare l’area di via Regina, accanto al cimitero monumentale, e a realizzare il centro di accoglienza con il noleggio dei container. La gestione di via Regina, in questi due anni, è costata poco più di 4 milioni di euro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA