Riuscito il trapianto  Anche tanti comaschi  in aiuto del piccolo Alex
Cittadini in coda per Alex

Riuscito il trapianto

Anche tanti comaschi

in aiuto del piccolo Alex

Al Valduce e a Erba molti si erano messi in coda due mesi fa nel periodo in cui si cercava un donatore compatibile

Due mesi fa tanti comaschi si erano messi in coda, al Valduce e all’ospedale di Erba, dopo l’appello dei genitori del piccolo Alex per trovare un donatore di midollo osseo compatibile. Nelle ultime ore è arrivata la buona notizia: il bimbo di due anni, di Roma, affetto da una malattia genetica molto rara, si è sottoposto a un trapianto di cellule staminali emopoietiche dal padre e l’intervento è riuscito. Il piccolo è in buone condizioni di salute, hanno spiegato i medici che lo stanno seguendo, e nelle prossime ore lascerà il reparto di Oncoematologia dell’ospedale Bambin Gesù dove è ricoverato. La storia del piccolo Alex aveva tenuto con il fiato sospeso tante persone anche a Como.

- ALESSANDRO MARIA MONTRESOR (ALEX )

- ALESSANDRO MARIA MONTRESOR (ALEX )
(Foto by La Provincia)


© RIPRODUZIONE RISERVATA