Roberta Marzorati: «Assessore se vince Traglio, lavorerò per le famiglie»
Roberta Marzorati e Maurizio Traglio

Roberta Marzorati: «Assessore se vince Traglio, lavorerò per le famiglie»

Como

Fu la più votata in assoluto alle amministrative di cinque anni fa: 569 preferenze personali. Roberta Marzorati, pediatra, questa volta non si è candidata, ma ieri ha annunciato di aver detto sì alla proposta di Maurizio Traglio, che intende affidarle in caso di vittoria l’assessorato alla Famiglia e alle Politiche educative.

«Dopo dieci anni in consiglio - dice Marzorati - pensavo fosse giusto prendermi una pausa e dare spazio ad altri.Poi però tante persone mi hanno detto di essere dispiaciute della mia scelta, mi fermavano, mi telefonavano. Ho sentito la responsabilità. Vedo tante famiglie tutti i giorni, in ambulatorio e non solo, mi raccontano i loro problemi... E così quando Maurizio mi ha detto che pensava potessi dare un contributo importante su Famiglia e Politiche educative mi è scattato qualcosa e ho accettato, pensando al bene della città».

© RIPRODUZIONE RISERVATA