Rovellasca: Investita vicino a casa  Morta la donna di 85 anni
L’incidente è avvenuto in via Grassi a Rovellasca

Rovellasca: Investita vicino a casa

Morta la donna di 85 anni

Anna Maria Bianchi stava attraversando la provinciale. L’automobilista forse abbagliato dal sole non è riuscito a evitare la signora

Non ce l’ha fatta la pensionata che è stata investita da un’auto mercoledì mattina poco dopo essere uscita di casa: Anna Maria Bianchi, 85 anni, abitava nelle immediate vicinanze della via Grassi, il tratto rovellaschese della strada provinciale 31, una strada sempre piuttosto trafficato dove la donna era però certamente passata moltissime volte.

L’incidente era avvenuto poco dopo le 10, nei pressi della chiesa parrocchiale. Sul posto era intervenuto un equipaggio della Croce Azzurra rovellaschese, che ha sede nelle vicinanze: le condizioni della donna, che aveva anche perso conoscenza, erano però apparse subito essere molto serie.

A investire l’anziana è stato un’automobilista che proveniva da Como e era diretto verso Rovello a assistere al tragico incidente sarebbero stati alcuni passanti: dalle indiscrezioni circolate pare che il guidatore non stesse andando particolarmente forte e che l’arteria non fosse neppure molto trafficata, tanto che pochi attimi prima sarebbero tranquillamente passati dei cicloamatori.

L’automobilista sarebbe stato in quel momento abbagliato dal sole, accorgendosi soltanto all’ultimo momento della presenza dell’anziana sulla strada, senza quindi poter fare nulla per evitare l’impatto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA