Sacerdote investito in via Gallio

Tanta paura ma non è grave

Sacerdote investito in via Gallio Tanta paura ma non è grave
Sul posto i soccorritori del 118 (archivio)

Si è temuto il peggio questa mattina verso le 10.30 in via Gallio quando un sacerdote di 78 anni che stava attraversando sulle strisce pedonali è stato urtato e gettato a terra da un’auto. Il sacerdote era appena uscito dalle Poste centrali. Secondo una prima ricostruzione un’auto guidata da una donna lo avrebbe urtato mentre faceva manovra: sulle prime si era temuto che l’investito avesse riportato ferite gravi,tanto che l’ambulanza della Croce rossa di Como è stata inviata sul posto, con l’automedica del 118, con l’indicazione della massima emergenza. Fortunatamente invece il sacerdote avrebbe riportato solo qualche contusione: è stato portato al Sant’Anna per accertamenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}