Salta tombino in Napoleona

Cantiere d’emergenza e caos

Giornata da dimentica per il traffico cittadino anche a causa della festa in Svizzera e del maltempo

Salta tombino in Napoleona Cantiere d’emergenza e caos
Como acqua alta, pioggia, maltempo, livello lago alto, rischio esondazione
(Foto di Andrea Butti)

Il maltempo, la festa in Svizzera e, nel tardo pomeriggio, anche un cantiere aperto in emergenza in Napoleona per un tombino che stava per cedere.

Giornata da dimenticare, quella odierna - lunedì 5 giugno - per gli automobilisti comaschi. Colpa della festa in Canton Ticino per la Pentecoste e della pioggia che, soprattutto tra tarda mattinata e primo pomeriggio, ha “scaricato” sulla città fino a 80 millimetri d’acqua.

Nel tardo pomeriggio la situazione traffico è poi precipitata in Napoleona, dove il Comune è stato costretto a intervenire d’urgenza sulla corsia in uscita dalla convalle, direzione Camerlata, poco prima dell’ex ospedale Sant’Anna per sistemare un tombino che rischiava di cedere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True