San Rocco, la svolta di un Tir   rilancia l’idea della rotatoria
Le barriere anti svolta installate in piazza San Rocco

San Rocco, la svolta di un Tir

rilancia l’idea della rotatoria

Anche un autoarticolato ha compiuto l’inversione. Si riaccende il dibattito sul pericolo nel piazzale

Può un autoarticolato effettuare la manovra di inversione (vietata e impedita dalla barriere) in piazza San Rocco? Sì e l’immagine pubblicata su Facebook da un’automobilista ha rilanciato il dibattito intorno alla viabilità in uno snodo tra i più critici della convalle.

Al di là del confronto tra favorevoli e contrari alla soluzione tampone dei new jersey, il caso, oggettivamente limite, evidenzia la difficoltà soprattutto dei mezzi pesanti che, per invertire il senso di marcia, sono costretti a compiere un lungo percorso (praticamente fino alla zona dello stadio) visto che non risulta agevole quello a disposizione delle auto su via Italia Libera e via Gramsci.

La soluzione potrebbe essere quella di un rondò ma anche su questo i tecnici sono divisi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA