Sant’Abbondio, che folla  per la fattoria sotto le mura
Gli animali sono stati i grandi protagonisti ieri in viale Cattaneo, un’attrazione per i bambini (Foto by foto butti)

Sant’Abbondio, che folla

per la fattoria sotto le mura

Attese lunghissime per cenare sotto il tendone - Oggi c’è attesa per il concorso zootecnico

Una carezza alle capre, una passeggiata in sella a un asino e un tuffo nella piscina di fieno. Alla Fiera di Sant’Abbondio è stata la giornata dei bambini: tantissimi quelli che, ieri, hanno visitato la fiera zootecnica e la fattoria didattica, prendendo parte ai molti laboratori dedicati proprio ai più piccoli. La Fiera si è sdoppiata: da un lato la tradizionale location a Sant’Abbondio, dove le code per poter mangiare i piatti tipici preparati dall’Associazione Cuochi ha raggiunto, in serata, anche il cancello d’ingresso dell’area Fiera. Dall’altro la zona di Porta Torre, tra viale Cattaneo, largo Spallino e largo Miglio.

Senz’ombra di dubbio l’appuntamento che ha creato maggiore curiosità è stato la fattoria didattica. Dove i bambini hanno disegnato, hanno potuto fare il battesimo della sella, in groppa agli asini, hanno fatto i tuffi in una vera e propria piscina di fieno, hanno imparato a realizzare marmellate nel laboratorio per fare confetture di mele.

Molta curiosità anche per i banchetti dei produttori di “Campagna amica”, il mercato organizzato da Coldiretti con i prodotti tipici, oltre allo street food - tre i banchetti presenti - all’esterno del liceo Volta.

Per l’occasione il mercatino dell’hobbistica I “bélée faa a man” si è trasferito dalla consueta location di piazza Medaglie d’Oro in largo Spallino.

La Fiera prosegue anche oggi e domani. Questa sera, nell’area del complesso di Sant’Abbondio, c’è attesa per la fanfara dei Bersaglieri, che suonerà alle 20 e che precederà la tradizionale serata danzante. Il ristorante “La fabbrica dei sapori comaschi” è aperto - sia oggi che domani, ultimo giorno della Fiera - a pranzo dalle 12 alle 14.30 e a cena dalle 18.30 alle 22.30.

Oggi è anche la giornata del concorso zootecnico: in viale Cattaneo torna, dunque, la fiera zootecnica dalle 6.30 e fino alle 13. Fino alle 15 sara presente anche il mercato agroalimentare di Coldiretti e - dalle 11 alle 15 - lo street food in Largo Miglio. Domani l’ultimo giorno, con il torneo benefico di burraco (alle ore 20 nella sala lettura dell’università dell’Insubria) organizzato per raccogliere fondi per l’Ozanam. Inoltre sempre domani ci sarà l’estrazione dei biglietti vincenti della lotteria di Sant’Abbondio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA