Scuola, primi freddi  Protesta degli studenti
Studenti per protesta scendono un strada in via Scalabrini

Scuola, primi freddi

Protesta degli studenti

Al Pessina in via Scalabrini solo 18°

Spenti 8 caloriferi. Gli alunni per protesta in fila indiana sul marciapiedi

Arriva il freddo e a scuola i caloriferi scaldano poco: così gli alunni del Pessina scendono in strada per scioperare. Ieri mattina circa duecento studenti dell’istituto tecnico e professionale alla prima ora sono usciti dalla sede distaccata di via Scalabrini e hanno formato una lunga fila indiana sul marciapiede.

Hanno così inscenato una protesta per la temperatura troppo rigida in classe, dove la colonnina di mercurio non arrivava a 18 gradi. Simili proteste non sono una novità, specialmente al lunedì, dopo due giorni di scuole chiude.

L’articolo sulla Provincia in edicola martedì 28 novembre


© RIPRODUZIONE RISERVATA