Sferra pugno a un passante  Inseguito e arrestato in via Volta

Sferra pugno a un passante

Inseguito e arrestato in via Volta

Momenti concitati questa mattina nel centro di Como: fermato dai carabinieri trentenne italiano, non si conoscono i motivi dell’aggressione. Il passante in ospedale

Momenti concitati oggi alle 11.50 in via Volta dove un trentenne italiano, apparentemente senza alcun motivo, si è avvicinato a un passante di 57 anni sferrandogli un pugno al volto. L’aggressore è stato inseguito da un’agente della polizia locale e da un privato cittadino, un avvocato che ha assisito alla scena dalla finestra, e quindi arrestato pochi minuti più tardi, all’arrivo dei carabinieri.

Il passante è stato trasportato in ospedale in codice giallo per la ferita allo zigomo


© RIPRODUZIONE RISERVATA