Sfreccia in ztl con l’auto rubata, fermato
La Mini rubata in piazza Grimoldi

Sfreccia in ztl con l’auto rubata, fermato

Piazza Grimoldi: gli agenti della polizia locale intercettano un lecchese che guidava una mini tra via Luini e piazza Duomo

Più di un passante, in un sabato pomeriggio in cui il centro storico di Como era particolarmente affollato, ha lanciato l’allarme per quella Mini che sfrecciava tra via Bernardino Luini e via Vittorio Emanuele a velocità sostenuta. Manovre spericolate che hanno creato allarme e che hanno costretto gli agenti della polizia locale a intervenire per bloccare l’automobilista prima che succedesse il peggio. E così, in piazza Grimoldi, la Mini si è bloccata e l’uomo che la guidava e che aveva tentato di nascondersi, è stato raggiunto e fermato dai vigili.

Protagonista un lecchese, peraltro destinatario di un foglio di via dalla città di Como, che è stato trovato alla guida di una Mini che era stata rubata nella mattinata di mercoledì scorso in via Anzani. L’uomo - risultato ubriaco - è stato denunciato a piede libero con l’accusa di ricettazione e guida in stato di ebbrezza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA