Si torna in classe tra una settimana È il momento degli esami di riparazione
Sono circa un migliaio gli studenti delle scuole superiori comasche chiamati a riparare le materie insufficienti a settembre

Si torna in classe tra una settimana
È il momento degli esami di riparazione

Ultimi giorni di studio per gli alunni con “debiti” - I test da lunedì 3 settembre. Al Giovio 444 studenti, sono 136 quelli del Liceo Volta e 375 alla Magistri Cumacini

Esami di riparazione al via nei prossimi giorni per gli studenti degli istituti superiori rinviati a settembre. Al liceo classico Alessandro Volta, come da calendario pubblicato sul sito, 136 la somma degli esami con inizio alle 10 di lunedì 3 settembre (22 studenti di quarta ginnasio) con lo scritto di latino; lo stesso giorno latino anche per 10 studenti di quinta ginnasio e 9 del triennio; i rimandati in latino del biennio del liceo scientifico si ritroveranno anche loro lunedì e sono 4; sempre lunedì, infine, nel pomeriggio si svolgeranno gli esami di inglese di 10 studenti (tutte le classi di Classico e Scientifico).

Martedì scritto di greco per 12 studenti di quarta ginnasio, 11 di quinta ginnasio, 11 del triennio. Martedì pomeriggio toccherà allo scritto di matematica per 20 alunni tra ginnasio e triennio del Classico; 18 gli studenti del biennio e del triennio dello Scientifico che dovranno sostenere la prova. Mercoledì mattina, infine, prova scritta di fisica per 2 studenti del triennio dello Scientifico e nel pomeriggio prova di italiano per 6 studenti (tutte le classi, Classico e Scientifico). Gli orali si svolgeranno per tutti e per tutte le materie, il 6 settembre tra il mattino e il pomeriggio.

Alla Magistri Cumacini (375 il totale degli esami) si comincia il 3 settembre al mattino con la prova scritta di italiano (8 rinviati nelle classi prime), di diritto orale (4 nelle classi prime e 5 nelle seconde); nel primo pomeriggio prove di matematica (63 alunni delle seconde e 59 delle prime). Il 4 settembre al mattino prove scritte di italiano (15 alunni nelle seconde), dalle 12 prova di inglese (42 studenti di seconda e 33 di prima); nel pomeriggio del 4 infine esame grafico di tecnologia e disegno (9 di seconda e 21 di prima). Ultimi scritti il 5 settembre con fisica (50 di prima e 44 di seconda). Il 5 settembre al via anche gli orali di chimica (9 di seconda e 23 di prima), di scienze (7 di prima), geografia (3 di prima) e biologia (13 di seconda). Il 6 settembre esami orali di italiano (8 studenti di prima e 15 di seconda), di storia (9 di prima e 6 di seconda), di scienze applicate (1 di seconda), di tecnologia informatica (scritto e orale nello stesso giorno, 5 di prima), tecnologia e disegno (9 di prima e 12 di seconda).

Dal 3 al 5 settembre, infine si svolgeranno alla Magistri anche le verifiche finali del triennio di Edilizia, Elettrotecnica/Elettronica, Informatica e Meccanica/Energia. Più complicato dare un elenco per il Liceo Giovio dove oltre agli esami per gli alunni con giudizio sospeso, a settembre si svolgeranno i colloqui e gli esami integrativi, quelli di idoneità e quelli “Intercultura” (11 studenti). Tedesco, scienze, fisica, geostoria, italiano, informatica, inglese, filosofia, storia, latino, francese, matematica, disegno e spagnolo le “bestie nere” da affrontare (totale 444 esami di ripazione tra Scientifico, Linguistico, Scienze Applicate e i vari anni di corso). A Ragioneria gli esami occuperanno due giorni il 3 e poi il 6 settembre. Dal 3 al 7 settembre esami per i rinviati del Liceo Teresa Ciceri (Scienze Umane, Musicale e Linguistico). Tra le scuole dove gli esami di riparazione sono stati fatti a luglio figura ad esempio, l’Istituto professionale Pessina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA