Tassa rifiuti, buco di 2 milioni   Seimila accertamenti per il 2013
Rifiuti in piazza Duomo (Foto by Archivio)

Tassa rifiuti, buco di 2 milioni

Seimila accertamenti per il 2013

Il Comune sta inviando richieste di pagamento a 6mila comaschi che non avrebbero pagato la tassa nel 2013

Completati i controlli dei pagamenti della Tares, la tassa sui rifiuti e sui servizi, riferita all’anno 2013 (il primo anno in cui la Tares ha sostituito la Tarsu; la Tares è poi stata sostituita dalla Tari), sono stati emessi oltre 6000 accertamenti di omessi o parziali pagamenti per un importo pari ad oltre 2milioni di euro. La notifica di tali atti è stata già effettuata per circa 1000 contribuenti (per i soggetti residenti fuori Como), è in corso per altri 1000 contribuenti, e proseguirà fino ad aprile, in modo graduale, per consentire al personale dell’ufficio Tributi di gestire le richieste di chiarimenti che, inevitabilmente, questo tipo di attività genera.


© RIPRODUZIONE RISERVATA