Teatro Sociale, lavori al via  Mutuo da 1 milione di euro

Teatro Sociale, lavori al via

Mutuo da 1 milione di euro

Dai Palchettisti l’ok all’intervento: «Inevitabile, nessuna alternativa»

L’alternativa sul tavolo c’era: «Chiudere il Teatro Sociale. Ma direi che è un’alternativa che non poteva neppure essere presa in considerazione». Per quanto brutale, Francesco Peronese, presidente dei palchettisti comaschi, sintetizza alla perfezione il via libera - comunque non unanime, anche se votato a grande maggioranza - incassato dai vertici della Società da lui presieduta nel corso dell’assemblea che si è tenuta nei giorni scorsi. Un via libera che ha visto, tra l’altro, l’astensione del Comune di Como, proprietario di una decina di palchi. Al momento del voto l’assessore Adriano Caldara ha infatti spiegato di non poter esprimere un parere favorevole senza un formale via libera da parte dell’amministrazione tutta.

Distinguo a parte, in ogni caso, ora c’è il via libera formale: il Sociale, da qui alla prossima estate, procederà a una serie di lavori straordinari che hanno costretto la Società dei Palchettisti ad accendere un mutuo ipotecario da un milione di euro, che sarà restituito entro i prossimi 15 anni.

Tutti i particolari sul quotidiano in edicola oggi, domenica 5 novembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA