La neve annunciata  Disagi al traffico  e marciapiedi ko
Como via Torno, viabilità con la neve, nevicata (Foto by Andrea Butti)

La neve annunciata

Disagi al traffico

e marciapiedi ko

La Protezione civile lancia l’allerta meteo: codice giallo

Come ampiamente annunciato, archiviati i giorni più gelidi, è arrivata la neve

e una moderata salita

della colonnina di mercurio.

Nella notte sono caduti pochi centimetri, ma sono bastati come sempre per creare notevoli disagi al traffico, spesso dovuti non tanto alla neve quanto ai mezzi pesanti non attrezzati che si bloccano o si mettono di traverso. E’ accaduto questa mattina in particolare sulla Como-Bergamo e sulla Como-Lecco.

La Napoleona questa mattina alle 7.15

La Napoleona questa mattina alle 7.15

In città probabilmente la situazione peggiore: in mattinata non sono intervenuti i mezzi sgombraneve, così almeno fino alle 7.30 Napoleona, tangenziale, via Paoli, la Oltrecolle e molte altre strade cittadine erano ancora coperte da uno strato di neve compatta , con le auto che circolavano a passo d’uomo. La situazione è poi migliorata se non altro per il passaggio delle auto.

Pochi, invece, i marciapiedi che sono stati puliti creando problemi ai pedoni

Como dipendenti del Tasell spazzano la neve dalle barche sul lungolago, nevicata

Como dipendenti del Tasell spazzano la neve dalle barche sul lungolago, nevicata
(Foto by Andrea Butti)

Il Comune di Como rende noto che “per la salatura e lo spazzamento delle strade fino alle 12 di oggi hanno lavorato cinque imprese, ognuna nella propria zona di competenza. Sono stati impiegati in media due mezzi per zona con spargisale e lame. La gestione della viabilità è stata gestita con 19 operatori, di cui 9 della Polizia locale in 5 pattuglie, 2 operatori della Centrale operativa, 2 ufficiali, 3 volontari della Protezione civile di Como e 3 tecnici del settore Reti. Le imprese sono state allertate dopo le 2,30 di stanotte e hanno cominciato a passare circa alle 3. Solo in alcune zone è stato necessario lo spazzamento (Civiglio e Sagnino).

Criticità sono state rilevate nella fascia oraria di punta dalle 7 alle 9 del mattino in alcune zone (via Varesina, via Giussani, via Paoli, Napoleona e zona sud, oltre a problemi minori in via Conciliazione a Tavernola e nella zona del centro in via Cavallotti e in viale Varese). Aprica, Csu e Asf sono intervenute tempestivamente sulle proprie aree di competenza (tra cui sottopassi, fermate, posteggi).

Sono stati rilevati dalla Polizia locale tre incidenti non gravi: un frontale con tre auto coinvolte in via Paoli per un veicolo che ha perso aderenza, un tamponamento in via Cecilio e uno sulla statale per Lecco. In tutti i casi i veicoli erano dotati di pneumatici invernali”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA