“Tess” è internazionale  Ecco chi lo ha tradotto
Particolare della pagina doppia uscita oggi su La Provincia.

“Tess” è internazionale

Ecco chi lo ha tradotto

Chi sono gli studenti del liceo linguistico “Casnati” di Como

che hanno tradotto la rivista, coordinati dalla prof. Bullock

Il modo migliore per entrare, con un passo umile e rispettoso, nella storia del giornalismo è quello di fare bene il proprio lavoro, dando qualcosa di più all’informazione. Stavolta il merito va ascritto non a giornalisti professionisti, ma al gruppo meraviglioso di studenti che compongono lo staff dei traduttori di “Tess”. Il numero del magazine di moda & cultura di La Provincia, in edicola da domani, si presenta integralmente bilingue nei testi e nelle interviste. Si tratta della prima rivista con queste caratteristiche - con un forte contenuto di ricerca nel settore tessile & moda, prodotto da un quotidiano, con risorse interne alla redazione - offerta dal mercato editoriale italiano.

La squadra: “prof” e studenti

Il ruolo di coordinare l’impegnativo progetto a cura del Liceo linguistico “Casnati” di Como - si tratta di 196 pagine complessive - è stato della professoressa Vanna Bullock. Un grazie speciale di La Provincia va certamente al responsabile del Centro studi “Casnati”, il professor Davide Discacciati. Con Bullock hanno collaborato anche la professoressa Alessandra Franzini, interprete, docente di inglese e di interpretariato e la professoressa Claudia Poltronieri, mediatrice, docente di inglese e di inglese per il turismo. Ma ecco l’elenco degli studenti, i veri protagonisti delle traduzioni di “Tess” e degli altri magazine patinati di La Provincia (“Salone del mobile”, “Enjoy Como”). Classe 1 Linguistico Traduttori-Interpreti: Jiselle Arcio, Julia Molinari, Mattia Trabattoni. Classe 2 Linguistico Traduttori-Interpreti: Gabriel Guldenfels, Marta Mauri, Leonardo Mazza, Emanuele Pezzotta. Classe 3 Linguistico: Laura Alchieri, Alice Balletta, Laura Busana, Vivian Ceresoli, Eleni Ciaghi, Diego Falzarano, Sofia Gilardoni, Silvia Grandi, Giorgia Guarisco, Francesca Panteghini, Ginevra Redaelli, Marco Ronchetti, Noemi Rosa. Classe 4 Linguistico: Gioia Cappelletti, Martina Castelli, Chiara Meraviglia, Virginia Pellegrini, Gaia Robotti, Elisa Tentorio. Classe 5 Linguistico: Alara Aydin, Greta Dominioni, Martina Mambretti, Paola Sara Rossi, Giorgia Rusconi.

Il valore dell’esperienza

Impressiona che questi ragazzi, tra i 14 e i 18 anni, siano capaci di una qualità linguistica così elevata. L’esperienza conferma quanto siano validi i travasi tra scuola e mondo del lavoro. Non solo per gli studenti, ma per la redazione e per i lettori, che possono misurare il proprio grado di competenza dell’inglese o formare un dizionario specialistico, se lavorano nel settore tessile & moda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA