Tornano le code e il caos

Auto in sosta sotto le mura

Traffico di nuovo bloccato ieri e parcheggio selvaggio anche suo marciapiedi

Tornano le code e il caos Auto in sosta sotto le mura
Sosta selvaggia sotto le mura: decine le multe dei vigili
(Foto di butti)

Passata la festa, non il caos. Se nei giorni immediatamente precedenti il Natale la situazione traffico in città era migliorata, ieri sono tornate le scene di auto bloccate in coda, autosilo pieni e sosta selvaggia sui marciapiedi e, soprattutto, lungo le mura a ridotto di Porta Torre.

Il caos è iniziato dalla metà pomeriggio, quando via Milano prima e la Napoleona poi si sono trasformate in un lungo serpentone di auto bloccate in coda. Girone immobilizzato tra le 17 e le 19. Ai limiti dell’incredibile la scena che si è presentata davanti agli agenti della polizia locale in via Pessina dove, con non comune senso di inciviltà, decine di automobilisti hanno abbandonato la propria vettura sul marciapiede impedendo di fatto ai pedoni di passare (senza parlare delle persone disabili).

La polizia locale è intervenuta a multare tutte le auto in sosta vietata a ridosso delle mura. Moltissime le vetture con targa svizzera incappate nella contravvenzione da 85 euro e 40 centesimi. Non sono mancati momenti di tensione con alcuni automobilisti che hanno contestato ai vigili il fatto che quello in viale Cattaneo sembrava a tutti gli effetti un parcheggio autorizzato, non fosse stato per i cartelli di divieto di sosta e rimozione forzata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}