Un coltello e sei etti di hascisc in casa
Prestino, arrestato un minorenne

Denunciato a piede libero un amico che era con lui. Entrambi sono stati fermati subito dopo la mezzanotte. Sequestrati anche una pistola fina e un bilancino di precisione

La polizia ha arrestato pochi minuti dopo la mezzanotte a Prestino, un ragazzino di appena 15 anni, fermato per strada mentre si trovava in compagnia di due amici. Uno di loro, da poco maggiorenne, ha lasciato cadere un involucro alla vista dei poliziotti. nel quale era nascosta della sostanza stupefacente. La successiva perquisizione a casa del più piccolo dei tre ha consentito agli agenti di sequestrare circa 600 grammi di hascisc, un coltello a serramanico con lama di 15 centimetri, un bilancino di precisione e una pistola giocattolo priva del prescritto tappo rosso. Il quindicenne è stato trasferito con l’accusa di detenzione di droga a fini di spaccio nel carcere minorile di Milano. L’amico diciottenne è stato invece denunciato a piede libero.


© RIPRODUZIONE RISERVATA