Una Ferrari rossa  per il video a Como  della rapper Mikyd
L a Ferrari si è fatta notare ieri in viale Geno

Una Ferrari rossa

per il video a Como

della rapper Mikyd

In viale Geno le riprese insieme agli amici Big Wall Big Wall e Sguardigno Sguardigno provenienti da Genova

In tanti ieri mattina, verso mezzogiorno, avranno notato in zona viale Geno una Ferrari rossa fiammante parcheggiata di fronte al bar “Le terrazze”. No, non si è trattato dell’ennesimo vip in visita al lago di Como. E nemmeno di un evento di promozione di una delle auto più lussuose e prestanti mai concepite in Italia.

La supercar sportiva è servita alla rapper comasca Michela D’Amico, in arte Mikyd, insieme agli amici Big Wall e Sguardigno provenienti da Genova, per la realizzazione di un nuovo video musicale ad accompagnare un singolo. I tre, insieme a un folto gruppo di amici, sono stati protagonisti di una clip in linea con lo stile rap/trap contemporaneo. Scene di vita quotidiana quelle riprese dai videomaker, su tutte la consumazione al tavolo del bar, la parola d’ordine è “stare in chill”, ossia dimenticare le preoccupazioni, riposare, passare il tempo senza fare nulla in particolare, ma in modo comunque piacevole, rilassarsi. Amicizie, eccessi, auto costose e appariscenti (lo dimostra la presenza del “Ferro”, così è soprannominata la Ferrari nel gergo più giovanile), soldi, ma anche la voglia di trasmettere messaggi significativi ai giovanissimi (il genere è molto seguito oggi dai ragazzini ai primi anni delle scuole superiori). «Nel pezzo si parla anche di razzismo - ha affermato Mikyd - , si dice “non importa la razza, veniamo dalla stessa città”, in questo caso Como, e si sottolinea che il colore della pelle non caratterizza le persone. L’amore per la musica unisce tutti, senza distinzioni». Il brano è prodotto dal gruppo Bsa, che tra l’altro collabora con artisti affermati sulla scena rap internazionale.

La comasca Mikyd è molto seguita sui social, il suo profilo Instagram conta 20,4mila followers, la pagina Spotify che contiene i suoi album raggiunge i quindicimila ascoltatori mensili. Su Facebook i seguaci sono poco più di ventimila.

Nel pomeriggio il gruppo, il cui idolo è Tedua, rapper italiano tra i più conosciuti, ha raggiunto Saronno per la seconda sessione di riprese. A breve i video verranno pubblicati su YouTube e saranno a disposizioni dei fan.


© RIPRODUZIONE RISERVATA