Vaccini ai cinquantenni   L’attesa si allunga
L’accettazione al centro vaccinale di Villa Erba. Gli over 50 dovranno aspettare ancora prima di potersi prenotare (Foto by foto butti)

Vaccini ai cinquantenni

L’attesa si allunga

Per il via alle prenotazioni la Regione attende nuove forniture: ancora non c’è un calendario

Prima di aprire le prenotazioni per le vaccinazioni agli over 50 la Regione vuole avere la certezze delle dosi in arrivo a maggio. E dunque le prenotazioni per i cinquantenni, previste già dal 30 aprile ma poi sospese, non partiranno neppure oggi. L’avvio, in ogni caso, è dato come imminente.

Come si ricorderà lo scorso fine settimana è stata data la precedenza alle persone con un’esenzione per patologia indipendentemente dall’età (ovvero dai 16 anni in su). Solo successivamente le autorità sanitarie lombarde hanno deciso di calendarizzare le somministrazioni alle altre fasce d’età sotto i sessant’anni e nelle attività lavorative, un punto quest’ultimo sul quale ha molto insistito la Regione. Dare subito a tutti la possibilità di prendere l’appuntamento per i vaccini va di pari passo con l’effettiva adesione già data dalla popolazione più anziana e dalla copertura ottenuta in particolare sui sessantenni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA