Viale Geno, il  posteggio costa 17 euro «Più cara la sosta dell’ingresso al lido»
Il piazzale di fronte al Lido Open, dove sono in vigore nuove tariffe

Viale Geno, il posteggio costa 17 euro
«Più cara la sosta dell’ingresso al lido»

Tariffe elevate nel weekend. Il comandante dei vigili «L’esigenza è di limitare la congestione del traffico»

Como

«Il parcheggio in fondo a viale Geno nei weekend costa troppo». È la lamentela di alcuni comaschi sui posteggi comunali fuori dall’Open lido Villa Geno, dove lasciare l’auto otto ore nei fine settimana rischia di costare più di 17 euro.

Dai primi del mese le tariffe aumentate il venerdì, dalle 19 a mezzanotte (un euro alla prima ora, due euro in più per ogni ora successiva). Anche il sabato, la domenica e nei festivi - dalle 8 a mezzanotte - un’ora costa un euro, per due ore si spendono complessivamente 3 euro e ogni ora successiva due euro. La sosta massima consentita è di 16 ore. Nei feriali, invece, il costo è 50 centesimi un’ora, 1,50 euro per sei ore e si spende 3 euro se si paga fino alle 19.

Il comandante della polizia locale Donatello Ghezzo spiega: «L’esigenza è di limitare la congestione del traffico serale in quell’area. Le indicazioni operative date al personale impegnato a gestire gli accessi sono di consentire il passaggio anche per accompagnare delle persone, quindi rispetto a chi parla di rigidità in questo senso ne dubito fortemente - chiarisce Ghezzo - un’altra indicazione operativa data agli addetti è di usare una gestione degli accessi che eviti un accumulo di veicoli su piazza Matteotti».


© RIPRODUZIONE RISERVATA