Lunedì 30 Novembre 2009

"Bun Natal", Lennon
si canta in dialetto

Bun Natal!. Il tempo delle feste si avvicina e alla colonna sonora classica del Natale si aggiunge, quest’anno, una novità. Accanto ai grandi classici potrebbe capitarvi di ascoltare Bun Natal, ovvero la traduzione in dialetto comasco della celeberrima Happy Christmas di John Lennon. L’idea è venuta a Enzo Noseda, cinquantasettenne comasco doc. Noseda sogna un cd con brani tradotti in dialetto, "Vorrei che Bun Natal fosse cantata dai bambini, magari i bravi cantori del Coro delle voci bianche del teatro Sociale. Perché no?" dice.

c.colmegna

© riproduzione riservata

Tags