Mercoledì 06 Gennaio 2010

Tutti al teatro Sociale
ma non da spettatori

Si va tutti al Sociale, ma non per assistere a uno spettacolo. Il teatro di Como non è solo luogo di intrattenimento e arte, ma anche spazio della formazione per professionisti e non. È con questo obiettivo che al teatro Sociale si organizzano una serie di stage tra danza e teatro, che partiranno proprio dal mese di gennaio.
Interessante è lo quello di Cante Flamenco Y Compas che partirà il 24 gennaio, dalle 15 alle 18.15,  e che sarà tenuto dalla cantaora di flamenco Carmen Amor. Questo è il nome d’arte di Carmen Gonzalez-Amor Sanchez, cantaora di flamenco che calca da oltre vent’anni i palcoscenici, in Spagna e all’estero. Si parte dal presupposto che il flamenco non è solo ballo, ma anche musica e canto. La lezione d’esordio riguarderà  la storia, la teoria e tecnica dei vari stili del cante por Tangos y Sevillanas. Chi fosse interessato alla partecipazione deve pagare la somma di 40 euro per l’intero corso, entro e non oltre il 14 gennaio (Infotel.: 031/270171 int.5). Ma a gennaio cominceranno anche le lezioni di recitazione e quelle di regia. 
Al Sociale il 7 gennaio si va anche per vedere un film. Si inaugura infatti la stagione cinematografica con "West Side Story", alle 20.30 a 5 euro.

c.colmegna

© riproduzione riservata

Tags