Mercoledì 09 Giugno 2010

Andrea Vitali nella cinquina
del PEN Club italiano

Andrea Vitali è nella cinquina del P.E.N. Italiano con il suo ultimo romanzo "La mamma del sole" (Garzanti). I 350 scrittori soci del P.E.N.
Italiano, chiamati a votare con scheda anonima per scegliere la
cinquina della 20/a edizione del Premio P.E.N. che si terrà nel
Castello di Compiano (Parma) il 4 settembre, hanno scelto i
finalisti. Oltre a Vitali, sono stati votati Manlio Cancogni ("La
sorpresa. Racconti 1936-1993", Elliot Ed.); Maurizio
Cucchi ("Vite pulviscolari", Mondadori); Michela Murgia ("Accabadora", Einaudi); Luca Ricolfi ("Il sacco del Nord", Guerini e Associati).
   In omaggio al suo logo (P.E.N. ovvero "Poets, Essayists,
Novelists"), quello del P.E.N. è l'unico Premio che candidi
assieme poeti, saggisti e narratori. Ora i soci riceveranno una
seconda scheda destinata a stabilire il vincitore. Le schede del
secondo turno verranno inviate direttamente al castello di
Compiano, sede del Premio, e verranno aperte dal notaio, in
presenza del pubblico, sabato 4 settembre, giorno della
premiazione.

b.faverio

© riproduzione riservata

Tags