Venerdì 02 Luglio 2010

"La Bisbetica domata" al Licinium
rinnova il teatro di Erba

ERBA - È arrivato il giorno del debutto per la stagione 2010 del teatro Licinium di Erba. Sabato 3 luglio, alle 21.30, il pubblico si radunerà nel teatro en plein air, per assistere alla messinscena del testo shakespeariano La bisbetica domata.
Ancora una volta, alla regia c'è Gianlorenzo Brambilla che ormai collabora con l'Accademia dei Licini da dieci anni.
Il regista dirige un cast composito e nel nucleo di attori professionisti compare, per la prima volta, Giovanna Rossi, che impersonerà Caterina, il personaggio principale della pièce. La scelta di mettere in scena un testo del Bardo si pone fra la tradizione, visti i fortunati allestimenti shakespeariani degli anni scorsi (dal Sogno di una notte di mezza estate a La tempesta dello scorso anno), e la notizia, diffusa solo qualche giorno fa, della decisione di fare del Licinium un festival legato al grande autore inglese. La celebre commedia che verrà proposta da questa sera segna infatti l'inizio del "nuovo corso" voluto dai Licini al teatro erbese la cui produzione sarà dedicata interamente all'autore di Amleto, in un'ottica europea.
Sara Cerrato

c.colmegna

© riproduzione riservata