Sabato 17 Luglio 2010

"Nell'Inferno di Dante"
con Pagliai e Gassman

CERNOBBIO - Debutto nella multimedialità, ma con lo sguardo rivolto a pietre miliari di musica, letteratura, arte.
Ecco lo spettacolo di apertura del Festival Città di Cernobbio 2010 che alza il sipario, questa sera, in riva. Alle 21.30, anche in caso di maltempo, va in scena DanteXperience. Una Divina Commedia in musica, poesia ed immagini. In apertura si esibirà il duo C'era una volta, di Simone Porro al pianoforte e Daniele Zizzi, illustratore, nella personale interpretazione della Divina Commedia. Il duo canturino-milanese era arrivato in finale del talent show Italia's Got talent di Canale 5 musicando i disegni di fiabe classiche. In DanteXperience, al pianoforte per eseguire la Sinfonia Dante di Franz Liszt per coro femminile, ci saranno Vittorio Bresciani (autore del progetto) e Francesco Nicolosi, che accompagneranno il coro comasco Hildegard Von Bingen diretto da Tiziana Fumagalli, anche voce solista. La parte attoriale, basata sulla eterna parola dantesca sullo sfondo delle illustrazioni di Gustave Doré, sarà poi affidata a due signori della scena: Paola Gassman e Ugo Pagliai. La serata sarà preceduta, da uno spettacolo per bambini, Hansel e Gretel di Humerdinck, di Opera Kids di Aslico, nel pomeriggio, alle 17.30 al parco Besana. Il festival poi continuerà. Il 21, suonerà il violinista Nikolai Madoyev, mentre il 24 sarà la volta dell'Orchestra sinfonica del Teatro Regio di Parma. La musica d'insieme sarà ancora protagonista il 25 con il Quintetto Soledad e il 26 quando a suonare sarà la Filarmonica di Verona con il soprano Lorena Campari. Il 28 si terrà il concerto del pianista russo Boris Petrushansky. La chiusura del 30 luglio, invece, ha in programma una Serata all'Opera con l'Orchestra Regionale Filarmonia Veneta, diretta dal maestro Stefano Romani. Tutti gli appuntamenti sono gratis.
Sara Cerrato

c.colmegna

© riproduzione riservata

Tags