Giovedì 19 Agosto 2010

Dai venerdi' a Villa Carlotta a Sinfolario
Sul lago una fine estate di classica

TREMEZZO - (al. ci.) La musica classica impera sul Lario. Domani alle 21 (ingresso 12 euro), a Villa Carlotta a Tremezzo, nella rassegna dell'Associazione Musica Internazionale di Comerio, un trio d'eccezione costituito dai russi Sergei Lomovsky (violino), Lioudmila Kroujkova (violoncello) e dal rumeno Boldizsar Csiky (pianoforte) che interpretano Mozart, Beethoven e Dvorak. Figura di spicco il giovane pianista. Nel 1993 il M° Walter Krafft, direttore del Münchener Musikseminar di Monaco di Baviera, ascoltando Boldizsar Csiky, impressionato dalle sue qualità, lo ha ammesso fra i suoi allievi e alla programmazione concertistica dell'Istituto in Germania e in altri Paesi. Venerdì prossimo, con il Trio Marinetti - Stefano Maffizzoni (flauto), Riccardo Malfatto (violino), Lorella Ruffin (pianoforte) - e il violoncellista Ludovico Armellini si concluderà la diciannovesima edizione dei Venerdì di Villa Carlotta. Per il Lake Como Festival, sotto la direzione artistica di Floraleda Sacchi, sabato alle 21 (ingresso 10 euro), nel palazzo del Vescovo a Dongo, concerto del duo Giovanni Seneca (chitarra e composizione) - Marco Sollini (pianoforte e composizione). Musiche "en duo" di Giuliani, Beethoven/Carulli, Diabelli, Giuliani/Moscheles, Ponce, Sollini e Seneca. Posti preminenti, nelle settimane agostane e settembrine, sono occupati dal festival SinfoLario, fiore all'occhiello del Festival Lago di Como, che ormai da anni propone intramontabili capolavori del grande repertorio sinfonico ottocentesco e celebri ouvertures operistiche. Tutti i concerti di SinfoLario iniziano alle 21.15 e sono a ingresso libero. Il prossimo appuntamento sabato 28 agosto nella Villa Meda a Canzo con la Sinfolario Orchestra diretta da Roberto Gianola  e la partecipazione del tenore Alessandro Nenci e del soprano Hiroko Morita. Venerdì 3 settembre, in Piazza della Chiesa a Ronago, è la volta della Paul Costantinescu Philarmonic di Ploiesti diretta da Ovidiu Balan; voci soliste Hiroko Morita e Alessandro Nenci. La medesima orchestra e solisti saranno in scena sabato 4 settembre nella piazza della Chiesa a Lurago d'Erba e il 5 settembre nella piazza Zampiero a Cadorago. La Sinfolario Orchestra, diretta da Roberto Gianola, ritornerà l'11 settembre in Piazza Garibaldi a Menaggio.
Violino solista Hakan Sensoy (Concerto K. 219 di Mozart). Altri concerti fino a metà settembre.

c.colmegna

© riproduzione riservata