Martedì 04 Ottobre 2011

Noel, un disco da solo
Un pensiero agli Oasis

COMO - Dopo l'esordio dei Beady Eye, la nuova band dell'irrequieto Liam Gallagher - legato al Lario, visto che adora venire a cena con la moglie a Cernobbio (nella foto piccola, ndr) -, era forte l'attesa per la risposta che sarebbe arrivata dal fratello Noel, l'altra metà dei disciolti Oasis, la parte più riflessiva, la mano che ha messo la firma sui più grandi successi della band di Manchester.
"Noel Gallagher's High Flying Birds", è il nome di un progetto, ma anche dell'album che ne è il primo prodotto ufficiale, dopo la gustosa anticipazione estiva del singolo "The death of you and me", ballatona che non sposta di una virgola l'evidente background beatlesiano. Il disco, che uscirà il 18 ottobre per la Warner, è stato presentato in questi giorni a Milano. Ne abbiamo parlato con il suo autore durante un incontro pieno di ironia. Sul quotidiano La Provincia del 5 ottobre una lunga intervista a Noel Gallagher.

c.colmegna

© riproduzione riservata

Tags