Lunedì 16 Luglio 2012

Il Festival fa centro
Due nei: pioggia e musica giovane

COMO - Tempo di bilanci per la quinta edizione della rassegna "Festival città di Como" che ha portato a Villa Olmo star di caratura internazionale come l'étoile Eleonora Abbagnato e il neo crooner Mario Biondi.
Il risultato è stato un mix di pop, di classica, di sinfonica e d'opera, "osando" addirittura chiudere il programma affidandosi al folk sanguigno e abrasivo dei Marta sui Tubi e a un dj set di Frankie Hi Nrg, solitamente nel ruolo di rapper, per l'occasione intento invece a proporre un set di brani tutti da ballare.
Cominciamo dal fondo dicendo che questa ultima, purtroppo, non è stata una grande serata. Non per la qualità della band, indubbiamente una delle più interessanti del panorama contemporaneo, non per l'idea, anche se qualcuno si aspettava comunque un concerto dall'artista (e altri ancora, sapendo che non si trattava di una sua performance non si son fatti vivi), ma forse perché nel pacchetto complessivo la serata mancava di appeal per il pubblico tradizionale della manifestazione. Un ampio bilancio del festival su La Provincia in edicola il 17 luglio.

c.colmegna

© riproduzione riservata