Venerdì 17 Agosto 2012

Dai Police al jazz
Il Lario si fa musica

TREMEZZO - Ultimo appuntamento, domani sera alle 21 al parco Teresio Olivelli, con i "Tremezzo jazz festival", ma la stagione estiva dei concerti sul Lario è ben lontana dalla conclusione, con due manifestazioni che si affacciano all'orizzonte: il "Lake Como festival", che porta musica da camera nelle più belle ville del territorio, e il "Festival delle chitarre" di Menaggio, che allinea una serie di virtuosi dello strumento richiamando un pubblico di appassionati da tutta Italia (e non solo).
Domani sera una doppia performance di altissimo livello. In apertura The Thieves, progetto del sassofonista Tullio Ricci che assieme ad Alberto Tafuri al pianoforte, Marco Ricci al contrabbasso e Maxx Furian alla batteria, rivisita pagine dei Police.
Per chiudere questi tre giorni la scelta è caduta sulla pianista Rita Marcotulli, semplicemente una delle più solide certezze musicali nostrane, artista di livello eccezionale, autrice di pagine preziose, stasera sarà accompagnata dal fisarmonicista Luciano Flaco Biondini e proporrà le musiche dell'album "The woman next door - Omaggio a François Truffaut" con estratti dalle colonne sonore del compianto cineasta francese, oltre a personali arrangiamenti di brani dei Pink Floyd e alle musiche composte per il film "Basilicata coast to coast" premiate con un Nastro d'argento e un David di Donatello. Ascolta qui la musica di Rita Marcotulli e Luciano Flaco Biondinie leggi un ampio articolo su La Provincia in edicola il 18 agosto.

c.colmegna

© riproduzione riservata

Tags