Giovedì 23 Agosto 2012

Arpa&Cioccolato
Musica sul lago

Una serata musicale dove la magia di uno degli strumenti più antichi, l'arpa, risuona sullo specchio d'acqua, dall'uno all'altro ramo del Lario.
A Varenna si inaugura il "Lake Como festival" con un concerto per arpa e oboe, a Campo di Lenno è la Celtic Harp Orchestra di Fabius Constable a riempire di note il piccolo borgo.
Il "Lake Como festival", organizzato dall'associazione Amadeus Arte, dal 2006 propone, nelle parole di Floraleda Sacchi che ne cura la direzione artistica, "concerti di musica da camera in spazi raccolti e intimi all'interno di bellissime ville e giardini affacciati sul lago di Como".
>La prima a ospitare stasera alle 21 una performance della stessa Sacchi e dell'oboista macedone Gordana Josifova-Nedelkovska, è Villa Cipressi di Varenna. In programma la "Sonata" in la minore di Georg Philipp Telemann; l'"Aria sulla quarta corda" dalla "Suite" per orchestra n. 3 in re maggiore BWV 1068 di Johann Sebastian Bach; il "Concerto" in do minore di Alessandro Marcello; l'"Adagio" in sol maggiore di Tomaso Albinoni; la "Pavane" op. 50 di Gabriel Fauré; il "Modéré" di Camille Saint-Saëns; la "Pavane pour une infante defunte" di Maurice Ravel; e "Se" e "Gabriel's oboe" di Ennio Morricone.
Si tratta del debutto per questo duo e se della Sacchi, arpista comasca di fama internazionale, si conosce tutto, Gordana Josifova-Nedelkovska sarà una scoperta per il pubblico.
Originaria di Skopje, definita dalla critica la "poetessa dell'oboe", in Italia è nota per essere stata invitata a esibirsi con Morricone nel 2009 su invito del compositore stesso che ne ha, poi, tessuto le lodi: «È così attenta, eloquente e precisa nell'espressione, che ero emozionato quando l'ho sentita. Non mi aspettavo di sentire una tale performance».
Anche per questo, nel repertorio proposto stasera non mancheranno due frammenti da "Nuovo cinema Paradiso" e "Mission" (ingresso a 12 euro, tutti i dettagli e le informazioni cliccando su www.lakecomofestival.com).
"Senso divino. Ascoltare degustando" è il titolo scelto per l'iniziativa che si terrà alle 20.30 in piazza Campidoglio a Campo di Lenno (in caso di maltempo nell'Abbazia di Acquafredda).
Ai bicchieri di porto e agli assaggi di cioccolato dop si fonderanno le musiche della Celtic Harp Orchestra, in una versione a tre con Pauline Fazzioli e Danilo Marzorati alle arpe e Filippo Pedretti al violino. Non solo: vi saranno anche danze con le allieve della scuola di Gigliola Foglia e letture di Maria Cristina Magni. Alessio Brunialti

c.colmegna

© riproduzione riservata

Tags