A Cantù Filippo Andreani

celebra se stesso

A Cantù Filippo Andreani   celebra se stesso

Concerto-evento All’1e35Circa per il cantautore di Valmorea

È stato un anno intenso per Filippo Andreani. Il cantautore di Valmorea ha dato alle stampe “Il secondo tempo”, il suo quarto album, sul finire del 2017, dapprima solo in vinile, poi, nel corso del 2018, anche in digitale, raccogliendo un meritato coro di giudizi positivi da un critica già bendisposta da “La prima volta”, il disco che lo ha definitivamente rivelato sulla scena nazionale.

Filippo Andreani

Filippo Andreani
(Foto by Carlo Pozzoni)

In questi mesi si sono susseguiti concerti che hanno visto un artista che ha fatto della modestia e della misura le sue cifre umane, prima che stilistiche, crescere esponenzialmente assieme a una band che ritroveremo stasera, 25 gennaio, alle 22 All’Unaetrentacinquecirca di via Papa Giovanni XXIII 7 a Cantù per un concerto.evento che permetterà ad Andreani e ai suoi di salutare tutti quelli che hanno creduto in lui fin dai primi passi. “Il primo non esiste tour” si è concluso a Roma in ottobre: Filippo ha portato le sue canzoni davvero in tutta Italia, spesso condividendo il palco con quelli che può chiamare, senza complessi di inferiorità, colleghi, come i Gang, a Klaxon, la Banda Bassotti, perfino un grande maestro come Francesco De Gregori che lo ha scoperto grazie (anzi, quasi malgrado) il suo braccio destro Guido Guglielminetti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA