Columbro sul palco a Cantù  Storia d’amore al Fumagalli

Columbro sul palco a Cantù

Storia d’amore al Fumagalli

Questa sera protagonista con Gaia De Laurentis della commedia “Alla stessa ora il prossimo anno”

Una commedia d’amore, con un pizzico di trasgressione, stemperata dal romanticismo. E se non bastasse, mettiamoci due interpreti bravi e popolari, come Gaia De Laurentis e Marco Columbro. È il “piatto forte” della stagione di prosa del teatro Fumagalli di Cantù, in programma, stasera, alle 21.15.

Nella sala di via san Giuseppe, 9, va in scena “Alla stessa ora il prossimo anno”, applauditissima pièce di Bernard Slade, diretta da Giovanni De Feudis. Si tratta di un testo scritto e messo in scena alla metà degli anni Settanta, e da allora divenuto, a Broadway e in tutto il mondo, un classico del genere della commedia sentimentale. I due protagonisti, che in questa versione italiana sono, appunto, Columbro e De Laurentis, interpretano un uomo e una donna che si incontrano casualmente, in un ristorante dove sono capitati da soli per motivi diversi. Lui, George, è fuori casa per lavoro. Lei, Doris è invece impegnata in un ritiro spirituale. Entrambi sono di classe sociale benestante, sono regolarmente sposati e hanno figli. E non hanno intenzione di trasgredire. Invece si incontrano e si piacciono, tanto da passare insieme la notte. I sensi di colpa del giorno dopo sono molto forti ma i due decideranno di rivedersi, una sola volta, anno dopo anno, nello stesso anno, lo stesso giorno, alla stessa ora e nello stesso luogo. Una bizzarra e tenera storia d’amore.

Biglietti a 33 – 31 euro. Info e prenotazioni: www.teatrofumagalli.it e 031/733711.


© RIPRODUZIONE RISERVATA