Grande blues a Como  con Lamar Chase

Grande blues a Como

con Lamar Chase

Questa sera in piazza Grimoldi il concerto del chitarrista statunitense, con Paolo Fabris al basso e Roberto Panzeri alla batteria

Power blues in piazza Grimoldi, stasera alle 21, con il concerto del chitarrista statunitense Lamar Chase accompagnato da una band tutta nostrana, con Paolo Fabris al basso e Roberto Panzeri alla batteria.

Lo spettacolo, inserito nel calendario di “Como live” del Comune di Como, si terrà anche in caso di pioggia, eccezionalmente nella bella cornice dello Spazio Antonio Ratti (ex chiesa di San Francesco).

Chase è originario della California, suona da quando aveva quattordici anni e si è immediatamente segnalato per il suo stile fragoroso, irruente e pirotecnico. Ha suonato con grandi della black music come John Lee Hooker, J.J. Malone, Lowell Fulson e ha diviso il palco con celebrità del calibro dei Tower of Power, Sly and the Family Stone, Santana, le Pointer Sisters e innumerevoli altri.

Negli anni Ottanta ha dato vita alla prima Lamar Chase Band con cui si è esibito in lungo e in largo negli Usa prima di decidere di trasferirsi ad Amsterdam alla fine del decennio. Ed è proprio nei Paesi Bassi che incontra Paolo Fabris, chitarrista tra i più eclettici emersi dal panorama nostrano. La gavetta con formazioni che animavano le notti della Como anni Novanta (Matchmakers, Steve’s Blues Band, Sweeties Band) prima di dare vita alla propria Backdoor Band con cui ha suonato in tutta Italia, arrivando anche a calcare il prestigioso palco del Pistoia Blues Festival dividendo la serata con Ben Harper e a incidere l’album “21th century blues” .

Fabris sarà al basso, strumento che imbraccia volentieri per concedere l’onore della ribalta all’incontenibile “blues brother” Lamar. Con loro Roberto Panzeri, che con Fabris ha condiviso l’indimenticabile esperienza della Backdoor e che, oggi, è uno dei batteristi più richiesti, spaziando anche tra gli stili fino a unirsi alla folk band ticinese The Vad Vuc.

Quella di stasera è l’unica tappa italiana di un mini tour che Chase, Fabris e Panzeri affronteranno nei prossimi giorni oltreconfine: domani sera saranno in piazza Governo a Bellinzona, il 4 all’Irish Pub Alpino di Tesserete, sabato 5 al Grotto Della Valle di Maroggia e, infine, domenica 6 al Camping Paradiso di Melano.


© RIPRODUZIONE RISERVATA