Levante la novità, Mara il ritorno  “X Factor” riparte con più inediti
I giudici di questa edizione di “X Factor” su Sky

Levante la novità, Mara il ritorno

“X Factor” riparte con più inediti

Già dalla quinta puntata dei “live”, i concorrenti canteranno

un proprio brano originale. Da domani sera su Sky Uno HD

Un inedito fin dalla quinta puntata dei “live” (le dirette), il ritorno della produttrice discografica Mara Maionchi in giuria e il debutto della cantautrice siciliana Levante alla consolle, con il veterano Fedez e la rivelazione 2016 Manuel Agnelli (Afterhours). Le novità di “X Factor”, il talent musicale all’edizione numero sette su Sky Uno HD (500 mila i candidati che hanno sostenuto un provino dal 2011!), danno un profilo autoriale più forte al programma, illustrato questa mattina negli studi di Sky a Milano. Domani sera, alle 21.15 (venerdì in chiaro su Tv8), sulla rete ammiraglia della tv, debutterà la prima serata (registrata) delle selezioni, condotte la scorsa estate, in tutta Italia. Più ancora che nelle 7 edizioni precedenti targate Sky, spicca l’origine internazionale dei cantanti, provenienti da 16 Paesi: alcune delle sorprese di “X Factor”, fin dal debutto, arrivano dell’Africa o dalle Filippine, solo per citare due dei giovanissimi protagonisti che più hanno emozionato i giudici. Alla guida dello show, per la settima edizione consecutiva, Alessandro Cattelan avrà il compito, nelle selezioni, di sostenere dal backstage gli aspiranti concorrenti, prima e dopo la performance sul palco. Già in queste prime puntate del talent di Sky, prodotto da FremantleMedia Italia, la musica sarà la protagonista assoluta fin dalle selezioni con uno speciale meccanismo di “Bootcamp” ancora più selettivo. Gli inediti, per la prima volta, verranno svelati già nel corso della quinta puntata live. Al via anche “Strafactor” che da quest’anno andrà in onda fin dalle puntate di selezioni per il racconto dei casting nel talent show che va alla ricerca del concorrente più alternativo e stravagante. Fin dalle puntate di “Bootcamp”, infatti, ritroviamo Elio e due nuovi giudici che saranno intenti a ricercare i 12 concorrenti che si sfideranno in diretta nel vero e proprio show nello show. Sono tre le puntate di Auditions di 15 minuti ciascuna che verranno trasmesse al termine degli episodi di “Bootcamp” e “Home Visit”. Le prime due puntate sono dedicate interamente alle selezioni: come in” X Factor” per andare avanti servono almeno 2 “sì” su 3. Nella terza puntata si concludono i provini, vengono assegnate le categorie ai giudici e formate le squadre. Alla guida dello “Strafactor” è confermata la conduzione di Daniela Collu, in arte Stazzitta. Da quest’anno, “X Factor” si potrà seguire in diretta su radio RTL 102.5.

© RIPRODUZIONE RISERVATA