Lunedì 24 Giugno 2013

Lo Swing Crash ai saluti

Miniparty in viale Lecco

Le danze in piazza Cavour
(Foto by Pozzoni)

Lo “Swing Crash Festival” al saluto finale: stasera il miniparty al Fresco Cocktail Shop in viale Lecco.

Sabato sera, sono stati davvero in centinaia a scatenarsi nelle ultime danze in piazza Cavour nell’appuntamento sicuramente più popolare dello “Swing Crash Festival”.

Alle 18 è partita la musica d’epoca selezionata dai dee-jay Deeb e Enry e le stiliste vintage hanno acconciato i capelli in stile anni Trenta. Poi le danze si sono scatenate grazie a Sly Blue, un progetto nato a New York grazie alla passione di Chris Norton and Marko Gazic.

Poi, dopo la mezzanotte al Made Club di via Sant’Abbondio 7, Steven Mitchell e gli International All Stars (gran parte dei protagonisti del festival) hanno coordinato le ultime danze. Steven è uno dei veterani dello “Swing crash”: ballerino e coreografo che ha lavorato con le orchestre di Count Basie, Harry James, Les Brown e Cab Calloway arrivando a esibirsi anche per il presidente Clinton.

E stasera solo uno rimarrà in piedi per “The Last Man Standing”, il miniparty di arrivederci alla kermesse al Fresco Cocktail Shop di viale Lecco.

© riproduzione riservata