Lunedì 02 Giugno 2008

Pino Daniele in piazza a Campione

Un altro concerto di prestigio si aggiunge ai grandi eventi dal vivo dell'estate comasca, già caratterizzata dall'esibizione di Jovanotti (allo stadio Sinigaglia il 7 luglio) e della brava vocalist israeliana, Noa (mercoledì 30 luglio in piazza Cavour). Il 13 luglio, infatti, il tour di Pino Daniele transiterà da Campione d'Italia, pochi giorni dopo il debutto, previsto l'8 all'ippodromo di Agnano. Il musicista partenopeo che sta celebrando il trentennale della carriera con l'album antologico "Ricomincio da 30", si sarebbe dovuto esibire allo stadio S. Paolo per rievocare il leggendario show di "Vai Mò", ma il ritardo delle autorizzazioni necessarie e la continua richiesta di biglietti, ha spinto gli organizzatori a cambiare la sede dell'evento, che vedrà anche la reunion delle storiche band che hanno accompagnato l'artista in questi anni. Il tour proseguirà a Roma, ippodromo Le Capanelle, l'11, e poi arriverà nell'enclave, in piazzale Maestri Campionesi. Saranno molti i fan lariani che non si lasceranno scappare l'occasione di ammirare Pino Daniele, che nel maggio del 2007 aveva calcato con successo il palco del Teatro Sociale regalando un ispirato concerto permeato di classe . Il cantautore e chitarrista, nato a Napoli il 19 marzo del 1955,  aveva esordito nel lontano '78, con l'album "Terra mia", realizzando poi numerosi capolavori della musica italiana, grazie ad un deliziosa fusione di umori popolari, canzone d'autore, romanticismo, jazz, blues e funk, e sta raccogliendo grandi soddisfazioni dal suo trentennale artistico. "Ricomincio da 30", dedicato alla memoria di Massimo Troisi (parafrasato anche nel titolo scelto) e pubblicato lo scorso 16 maggio, ha raggiunto il disco di platino ad una sola settimana dalla sua uscita, a testimonianza del grande affetto che ancora circonda il musicista campano. Nel cofanetto, curato nei minimi particolari, sono raccolti i suoi più grandi successi (alcuni in versione originale, altri riarrangiati per l'occasione) insieme a quattro pezzi inediti: "Anéma e Còre", "L'ironia di sempre", "Acqua 'e rose", e " O munn va". Il primo è stato scelto come singolo per le radio e vede la partecipazione di Tullio De Piscopo, Tony Esposito, James Senese, Rino Zurzolo e Joe Amoruso, storici collaboratori dell'artista. Dal golfo di Napoli al lungo lago del piccolo centro del comasco risuoneranno quindi le note di canzoni memorabili come "Napul'è", "Quanno chiove", " Se mi vuoi", "Yes i know my way", "Tutta 'nata storia", "Bona jurnata", "Anna Verrà" e molte altre. La tournèe, organizzata dall'agenzia Friends & Partners, proseguirà poi per tutta l'estate toccando le principali località italiane, per terminare il 21 settembre al PalaSharp di Milano.  Al momento non sono ancora stati resi noti gli orari dello show, le prevendite e i prezzi dei biglietti per assistere al concerto.

Fabio Borghetti

b.faverio

© riproduzione riservata

Tags