Lunedì 27 Aprile 2009

Suoni lariani negli Usa
in memoria della Shoah

di Fabio Borghetti

Il videoclip della canzone "Neve diventeremo" dei 7grani, la rock band comasca che in passato già si era fatta notare da alcune radio americane, farà presto parte dell’archivio sull’Olocausto del Archives States Holocaust Museum di Washington, e sarà in visione permanente per i visitatori. La richiesta delle liberatorie per l’utilizzo del video è giunta al gruppo proprio in questi giorni. Quella dei 7Grani è la prima band rock in assoluto ad aver girato una clip musicale in un campo di sterminio nazista, quello tristemente noto di Buchenwald, Fabrizio, Flavio e Mauro Settegrani, i tre fratelli di Bizzarone titolari della formazione, nell’ottobre scorso avevano raccontato a La Provincia, in forma di diario, la loro trasferta in Germania e l’accoglienza ricevuta dalle istituzioni di Buchenwald che hanno straordinariamente concesso l’autorizzazione per girare le immagini che poi, avrebbero fatto parte del video della canzone, diretto da Luca Tossani. Il brano, dedicato alla memoria del partigiano Radovan Ilario Zuccon, originario dell’Istria ma vissuto nel comasco, si ispira ai racconti che lo stesso, sopravvissuto alla deportazione a Buchenwald, faceva ai fratelli Settegrani, allora bambini."Neve diventeremo" è integrato da altre immagini, filmate con molte comparse tra Valmorea, Cagno ed Albiolo, dove il 24 gennaio è stato presentato ufficialmente.

v.fisogni

© riproduzione riservata

Tags