Un “Gran Duo” a Villa Carlotta  Il viaggio di flauto e chitarra
Giulio Tampalini

Un “Gran Duo” a Villa Carlotta

Il viaggio di flauto e chitarra

Stefano Maffizzoni e Giulio Tampalini protagonisti del concerto di oggi, venerdì 6 giugno

Stefano Maffizzoni e Giulio Tampalini sono il Gran Duo protagonista del concerto odierno di LakeComo Festival a Villa Carlotta, in Tremezzina.

Flauto e chitarra, accoppiata per eccellenza dell’intrattenimento musicale nei saloni delle grandi ville lariane di oltre un secolo, tornano al centro di un nuovo turbine di bellezza alle 17.30 in un programma musicale variegato e poliedrico, che unisce temi di danza di mezzo mondo, echi popolari e passioni colte.

Maffizzoni e Tampalini confronteranno i Tanghi della Vecchia Guardia di matrice anonima all’Histoire Du Tango in evoluzione ultracontinentale di “Cafè 1930” firmato da Astor Piazzolla; peraltro, non trascureranno l’omaggio italiano al Paganini del Tema e Variazioni sul “Carnevale di Venezia” e dei cinque movimenti del Gran duo concertante op.85 di Mauro Giuliani, per chiudere il cerchio con l’omaggio latino di Bizet a “Carmen”.

A unire Stefano Maffizzoni Giulio Tampalini, oltre alle carriere internazionali, è l’importante presenza discografica, la docenza accademica e in masterclasses - Tampalini suona chitarre del liutaio inglese Philip Woodfield.

Tutte le informazioni su programmi, interpreti, sedi e biglietteria sono disponibili agli indirizzi lakecomofestival.com e villacarlotta.it. I biglietti per il concerto di oggi a 18 euro comprensivi di concerto e visita a villa e giardini di Villa Carlotta sono disponibili on line e al botteghino dalle ore 14.n 
Stefano Lamon


© RIPRODUZIONE RISERVATA