Capriolo a spasso per Albavilla  Resta incastrato, lo liberano
I vigili del fuoco intervenuti con la polizia locale (Foto by foto bartesaghi)

Capriolo a spasso per Albavilla

Resta incastrato, lo liberano

Era bloccato dalle sbarre di un cancello Sono intervenuti i vigili del fuoco

Capriolo imprigionato nelle sbarre di un cancello.

«Ci sono molti caprioli nell’area boschiva dietro il paese e capita che vengano a valle per mangiare o altri motivi – racconta il comandante della polizia locale Federico Ciceri -. Ieri mattina ci hanno avvertito della presenza del capriolo imprigionato nelle sbarre di un cancello davanti alle scuole. Era rimasto bloccato».

E’ servito quindi l’intervento degli agenti: «Con i vigili del fuoco di Erba l’abbiamo liberato con estrema attenzione, poi l’abbiamo portato in un’area boschiva. La segnalazione c’è arrivata proprio nell’orario in cui ci occupiamo di far attraversare i bambini, quindi eravamo già sul posto».

Nella giornata del 2 maggio invece un intervento simile in via Molinara per liberare un animale rimasto intrappolato all’interno del recinto di una ditta.


© RIPRODUZIONE RISERVATA