Erba, via Como tornerà a 50 km/h  Ma attenzione: ricompare il telelaser
I controlli con il telelaser torneranno ad essere effettuati anche a Pusiano ed Eupilio

Erba, via Como tornerà a 50 km/h

Ma attenzione: ricompare il telelaser

Da stasera la strada sarà riaperta: completata l’asfaltatura con il materiale antiscivolo. Intanto l’apparecchio dei vigili, riparato e omologato, ricomparirà anche a Eupilio e Pusiano

In via Como si tornerà presto a viaggiare a 50 all’ora, ma occhio al telelaser. Questa sera, lunedì 25 giugno, nella frazione di Buccinigo si concluderanno i lavori di posa dell’asfalto antiscivolo e il limite di velocità verrà riportato da 30 a 50 chilometri orari.

Attenzione però a non prendersi troppe libertà: rimasto chiuso in un cassetto per manutenzione, al comando della polizia locale è tornato il telelaser e gli agenti potranno riprendere le rilevazioni sulle strade considerate più pericolose.

In via Como i lavori di posa dell’asfalto antiscivolo si sarebbero dovuti concludere venerdì. «Questa era la previsione - conferma l’assessore ai lavori pubblici Francesco Vanetti - ma uno dei macchinari utilizzati dall’azienda (la Krause Italia, ndr) si è rotto ed è stato necessario ripararlo. L’opera verrà conclusa lunedì, la polizia locale ha disposto il divieto di circolazione in via Como (fra gli incroci con via Gernietto e via Lodorina) sulla corsia che va verso il centro città. La misura è valida dalle 7.30 alle 18».

Sempre oggi o al più tardi domani lo stesso intervento verrà effettuato in via Trieste, nell’area industriale della città: in questo caso il tratto interessato è molto più breve e non sarà necessario chiudere la strada.

In attesa che arrivasse il nuovo asfalto speciale, voluto dall’amministrazione per migliorare la presa delle auto sulla strada, in via Como è stato imposto il limite di 30 chilometri orari: una misura contestata da molti automobilisti che da un mese sono costretti a percorrere un chilometro di strada con il freno tirato.

In ogni caso bisognerà fare attenzione al contachilometri. Il temuto telelaser in dotazione alla polizia locale è rimasto nel cassetto per alcune settimane, il tempo necessario per effettuare alcune riparazioni e per la nuova omologazione; ora il rilevatore è nuovamente disponibile e gli agenti potranno tornare ad appostarsi sulle strade considerate più pericolose (a Erba, ma anche a Eupilio e Pusiano che condividono lo stesso corpo di polizia locale).


© RIPRODUZIONE RISERVATA