«Grazie agli elettori»   Valbrona: ritirati   i volantini “abusivi”
I cartelli che la minoranza aveva affisso nei negozi

«Grazie agli elettori»

Valbrona: ritirati

i volantini “abusivi”

Il capogruppo Carelli. «Non volevamo essere polemici». Il sindaco: «Un affronto»

Un grazie rimasto a metà. Il gruppo di minoranza in consiglio comunale dopo aver elaborato la sconfitta ha portato agli esercizi del paese un manifesto con una foto di gruppo, la data: 26 maggio 2019 e un grazie.

Nulla insomma di polemico, ma i volantini sono stati ritirati poco dopo la loro comparsa nei negozi dal vigile del paese.

«Ci sembrava bello dire un grazie agli elettori che ci hanno votato nelle ultime comunali dello scorso 26 maggio» spiega Raffaella Carelli capogruppo di minoranza in consiglio -. Per questo abbiamo preparato un manifesto che è stato portato nei negozi del paese. Abbiamo lasciato passare anche parecchio tempo per una serie di motivi. Ci sembrava comunque una cosa innocua e dovuta, un ringraziamento senza null’altro. I manifesti poi erano all’interno dei negozi, non sulla strada».

In pochi hanno comunque potuto vederli: «Credo siano passati non molto di più di dieci minuti dalla consegna al passaggio del vigile che li ha ritirati». Il sindaco Vener: «Non avevano i permessi e a me è sembrato solo un affronto a noi».


© RIPRODUZIONE RISERVATA