«Ricostruite la casa di pesca come era»  L’ordinanza del parco alla proprietà
Il cantiere della casa di pesca è fermo dalla primavera 2015, quando è scattato il sequestro (Foto by foto bartesaghi)

«Ricostruite la casa di pesca come era»

L’ordinanza del parco alla proprietà

PusianoLa Valle del Lambro sollecita il ripristino vincolandolo al parere della Soprintendenza

Il parco della Valle del Lambro ordina il ripristino della casa di Pesca. È il primo documento ufficiale che apre verso la ricostruzione dopo il blocco dei lavori della primavera 2015 seguita alla demolizione degli interni dello storico edificio in riva al lago.

Proprio partendo da questo documento dell’ente parco, la Sweet Home proprietaria dell’area lavora a un’istanza di dissequestro. I tempi per sbloccare la situazione saranno comunque lunghi; il progetto già pronto deve essere valutato dagli enti preposti.

Dicembre 2016

In ogni caso il Parco Valle Lambro, a firma del responsabile dell’area tecnica architetto Leopoldo Motta e del direttore Bernardino Farchi, ha chiuso la discussione sul futuro del tratto di lago, si era parlato anche di lasciare il vuoto per punire chi ha demolito, ma non sarà così.

© RIPRODUZIONE RISERVATA