Basta il telefonino   per conoscere Pigra
Alla scoperta della Valle con le cartoline che raccontano la storia degli angoli più belli

Basta il telefonino

per conoscere Pigra

Le informazioni attraverso il codice “Qr”: sullo smartphone appaiono gli angoli più belli del paese

Mille cartoline artistiche con gli angoli più belli del paese con impresso il codice Qr per scoprire direttamente con lo smartphone gli angoli più caratteristici del paese con tanto di informazioni turistiche.

La nuova tecnologia digitale grazie all’uso del cellulare è stata introdotta dal comune per incentivare il turismo del territorio attraverso un sistema innovativo divulgativo almeno per quanto riguarda la Valle d’Intelvi.

Una visita virtuale sul balcone panoramico e l’area del Belvedere che guarda il lago di Como , i sentieri panoramici che si snodano intorno al centro abitato aperti agli escursionisti offrono agli amanti del trekking una varietà di percorsi alla portata di tutti.

I sentieri sono stati dotati di cartelli e frecce segnaletiche tali da consentire a turisti e villeggianti di poter godere del piacere della vista impareggiabile del lago di Como, immersi in una natura particolarmente ricca . Gli itinerari sono stati tutti tracciati e segnati e pubblicati su un opuscolo in italiano ed inglese.

Dalla stazione di monte della funivia, impianto di trasporto pubblico gestito direttamente dal comune, in posizione panoramica si gode una vista mozzafiato a perdita d’occhio sul ramo del Lario che guarda Como e la Tremezzina da una sponda all’altra. Un’attrattiva , la passeggiata per Pigra, meta di escursionisti e turisti che arrivano, specialmente durante la stagione estiva, da ogni parte del mondo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA